venerdì, 19 novembre 2010

Chi è più “rotondetto” sente meglio il profumo del cibo

pubblicato da: samy in: Biologia, Psicologia, Ricerca

Una curiosa ricerca, portata avanti dall’University of Portsmouth, in Gran Bretagna, ha stabilito che le persone con indice massa corporea più alto hanno un olfatto più sviluppato nei confronti degli alimenti. Con l’aiuto di 64 volontari tra i 18 e i 49 anni, il dottor Lorenzo Stafford, del dipartimento di psicologia, ha cominciato ad indagare se le persone sentono più distintamente l’odore del cibo se sono a stomaco vuoto o dopo mangiato, ed è risultata vera la seconda opzione. Studiando ulteriormente i risultati si è scoperto che chi ha un indice di massa corporea minore sono più sensibili ai profumi […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

sabato, 30 ottobre 2010

Il deodorante alle nanoparticelle

pubblicato da: samy in: Chimica, Ricerca

La gran parte dei deodoranti si limita semplicemente ad assorbire gli odori o a coprirli con un profumo. Un gruppo di ricercatori dell’University of Florida, guidati dal professor Brij Moudgil, hanno realizzato un nuovo tipo di deodorante che elimina la causa dei cattivi odori all’origine. Si tratta di un nuovo materiale costituito da nanoparticelle di silice, ossia  la parte principale della sabbia, 50.000 di volte più piccole del diametro di un capello, ricoperte di rame. Questo metallo ha proprietà antibatteriche e anti-odore e, ricoprendo le nanoparticelle, si sfrutta la superficie più grande per ottenere un effetto maggiore. I test hanno evidenziato […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink