martedì, 30 marzo 2010

Microbi per salvare i mari dalla plastica

pubblicato da: samy in: Ambiente, Biologia, Natura, Ricerca

La plastica inquina i mari e gli oceani, danneggiando l’ecosistema marino per centinaia di anni. Particolarmente insidiosi sono i piccoli pezzi in cui la plastica si disgrega, la cosidetta microplastica, i frammenti di dimensione inferiore ai 5 mm, che assorbono sostanze tossiche e che avvelenano gli animali marini che li ingeriscono. I ricercatori dell’University of Sheffield hanno studiato alcuni batteri che sarebbero in grado di disgregare questi frammenti di plastica e hanno presentato in questi giorni il loro lavoro al convegno di primavera della Society for General Microbiology di Edimburgo. Lo studio, portato avanti dal gruppo del dottor Mark Osborn, […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 8 novembre 2009

Le porte sottomarine che generano energia

pubblicato da: samy in: Ambiente, Energia, Tecnologia

Una società finlandese ha installato, nel mare del Portogallo, un impianto pilota per la produzione di energia elettrica. WaveRoller è un sistema di grandi “porte” che vengono mosse dalle correnti marine, generando corrente. L’idea è venuta Rauno Koivusaari, sub professionista, che durante una immersione nel Mar Baltico, stava per essere travolto da una porta di un relitto, mossa dalla corrente sottomarina. Da questa osservazione l’intuizione di sfruttare questo tipo di corrente. WaveRoller è una grande anta di 20 tonnellate, appoggiata sul fondo del mare,a una profondità compresa tra i 10 e i 25 metri, che viene spinta avanti ed indietro […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 27 ottobre 2009

Energia dalle correnti marine, grazie agli aquiloni a turbina

pubblicato da: samy in: Energia, Tecnologia

Minesto, una società svedese, ha realizzato una nuova soluzione per ricavare energia dal mare. Deep Green, questo il nome del sistema, è simile ad un aquilone, è costituito da un ala, ancorata al fondo del mare tramite un cavo, su cui è posta una turbina. La forza idrodinamica causata dalla corrente fa muovere l’ala secondo una traiettoria predeterminata, come un 8 orizzontale. La velocità a cui si muove l’ala determina poi la velocità del flusso dell’acqua attraverso la turbina, che diventa circa dieci volte rispetto a quella della corrente marina di partenza. Per esempio, con l’apertura alare di 12 metri, […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 1 marzo 2009

Energia dall’osmosi

pubblicato da: samy in: Energia, Tecnologia

Nuova opportunità per produrre energia pulita tramite l’osmosi, due progetti distinti sono stati analizzati in un articolo pubblicato su New Scientist. Il primo, «Blue Energy» è stato sviluppato dall’ingegnere olandese Joost Veerman e i suoi colleghi del Wetsus, Dutch Centre for Sustainable Water Technology di Leeuwarden, in Olanda. E’ stato costruito un prototipo di generatore di energia che utilizza la differenza di gradiente salino tra acqua marina ed acqua dolce presente alla foce dei fiumi, che potrebbe produrre 1 gigawatt di elettricità, sufficiente per alimentare 650 mila abitazioni, applicabile ovunque ci sia un grande fiume che riversa le sue acqua […]

Tags: , , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink