lunedì, 11 gennaio 2010

Hubble fotografa le galassie primordiali

pubblicato da: samy in: Astronomia, Ricerca, Spazio

Il telescopio spaziale Hubble ha fotografato una gruppo di galassie primordiali mai osservate prima. Grazie alla nuova telecamera ad infrarossi “Wide Field Camera 3″ (WFC3) montata nell’agosto 2009 e grazie al lavoro di diversi team di scienziati sono arrivate scoperte importanti. Hubble ringiovanito ha potuto indagare le galassie di 13 miliardi di anni fa, ovvero tra 600 e 800 milioni di anni dopo il Big Bang: i primi risultati sono stati presentati al 215° incontro dell’American Astronomical Society a Washington. In particolare il team guidato da Garth Illingworth dell’Università della California, Santa Cruz ha sovrapposto l’immagine ottenuta con l’infrarosso a […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 26 novembre 2009

Trovato un fossile galattico nella Via Lattea

pubblicato da: samy in: Astronomia, Ricerca, Spazio

Terzan 5 vista con il sistema ottico MAD al Very Large Telescope (VLT) Un gruppo di ricercatori del dipartimento di Astronomia dell’Università di Bologna ha scoperto che il sistema stellare Terzan 5 è un “fossile galattico”. Normalmente i sistemi sono costituiti da stelle composte in modo simile e dela stessa età, in questo caso le stelle sono formate da metalli diversi e con età molto diverse. L’ipostesi è che sia quel che resta di un antico sistema proto-galattico molto piu` grande (500-1000 volte) di quello oggi osservabile e che 12 miliardi di anni fa si fuse insieme ad altri dando […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 10 novembre 2009

Il telescopio VERITAS scopre l’origine dei raggi cosmici

pubblicato da: samy in: Astronomia, Spazio

Ricercatori dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics (CFA) hanno scoperto, grazie ai dati raccolti dal telescopio VERITAS, Very Energetic Radiation Imaging Telescope Array System, l’origine dei raggi cosmici. Scoperti un centinaio di anni fa, i raggi cosmici sono in realtà delle particelle subatomiche, spesso protoni, che viaggiano ad una velocità vicina a quella della luce. Studiare quelli che raggiungono l’atmosfera terrestre è abbastanza complesso, per questo VERITAS ha cercato gli indizi della presenza di raggi cosmici: i raggi gamma. I raggi gamma sono la forma più energetica della luce, molto più potente della luce ultravioletta o dei aggi-X. Quando i raggi cosmici […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink