venerdì, 25 settembre 2009

C’è acqua sulla luna

pubblicato da: samy in: Astronomia, Ricerca, Spazio

Tre ricerche indipendenti, pubblicate sulla rivista Science, hanno stabilito che c’è acqua sulla Luna. Gli studi analizzano i dati provenienti da tre missioni distinte: Chandrayyan 1 (missione dell’agenzia spaziale indiana del 2008) Deep Impact (della NASA, lanciata nel 2005 verso la cometa Tempel 1) e Cassini (missione NASA-ESA-ASI per lo studio di Saturno e dei suoi satelliti). In tutti e tre i casi gli spettrometri hanno scomposto la radiazione riflessa dalla superficie lunare e individuato dei composti volatili basati sul legame tra idrogeno e ossigeno proprio dell’acqua. I dati non consentono di determinare con certezza in quale misura si tratti […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 20 febbraio 2009

La catastrofe cosmica fotografata da Fermi

pubblicato da: samy in: Fisica, Spazio

Il satellite Fermi ha registrato l’eco della più potente esplosione a memoria d’uomo avvenuta nell’universo. Si tratta di un lampo gamma di altissima energia (Gamma Ray Burst, GRB) prodotto da una catastrofe cosmica. La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Science. La rivelazione di questo potentissimo lampo gamma, sprigionato dal collasso di una stella e dalla conseguente formazione di un buco nero, è stata possibile grazie al “cuore”, tutto italiano, del satellite Fermi: il rivelatore di fotoni gamma LAT (Large Area Telescope), coadiuvato dal GBM (Gamma-ray Burst Monitor), il secondo strumento a bordo del satellite Fermi. Lanciato lo scorso 11 […]

Tags: , , , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 8 febbraio 2009

Arriva Lulin, la cometa verde

pubblicato da: samy in: Astronomia, Spazio

Sarà visibile nei nostri cieli tra qualche giorno la cometa Lulin, conosciuta come cometa verde per via del colore dei gas che emette, cianogeno e carbonio ionizzati. Lulin, C/2007 N3 questa la sigla, è stata scoperta nel 2007 dal telescopio dell’omonima isola di Taiwan, da Quanzhi Ye della Sun Yat-sen University, di Guangzhou, nel sud della Cina. In avvicinamento al Sole e poi anche alla Terra, il momento migliore per osservare la cometa sarà la notte tra il 23 e il 24 febbraio, quando raggiungerà il punto più vicino al nostro pianeta, a 0,41 unità astronomiche, circa 60 milioni di […]

Tags: , , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 29 dicembre 2008

I successi dell’Agenzia Spaziale Italiana

pubblicato da: samy in: Astronomia, Fisica, Spazio

L’anno che si sta chiudendo ha portato grandi successi per l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e ben cinque sono stati scelti dalla Società Americana di Fisica (AIP) per figurare nell’elenco dei più importanti risultati della Fisica per l’anno 2008, riportato sul numero di dicembre dell’«American Institute of Physic – Bullettin of Research News». La scoperta dei geyser d’acqua su Encelado, effettuata dalla sonda Cassini, una missione congiunta Nasa-Asi-Esa con un contributo determinante dello spettrometro italiano Vims. La scoperta di depositi di ghiaccio su Marte al di fuori dei poli fatta da ambedue i radar dell’Asi, Marsis a bordo della sonda europea […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 3 dicembre 2008

Il decimo compleanno della Stazione Spaziale Internazionale

pubblicato da: samy in: Eventi, Spazio

Dieci anni fa, nel novembre del 1998, veniva posto in orbita intorno alla Terra il primo modulo della Stazione Spaziale Internazionale dove, a partire dal novembre di due anni dopo, nel 2000, vivono costantemente almeno due astronauti. L’ultima missione dello shuttle Endeavour, rientrato il 30 novembre scorso, ha permesso agli astronauti, durante i 16 giorni di permanenza nello spazio, di lavorare alla riparazione di alcuni guasti al sistema di pannelli solari, che attualmente hanno una superficie di 2.675 m2, ma soprattutto a migliorare la qualità della vita sulla stazione spaziale internazionale. Nella stiva dello shuttle si trovava infatti modulo abitabile […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink