giovedì, 8 luglio 2010

Il primo volo notturno di Solar Impulse

pubblicato da: samy in: Aeronautica, Energia, Ricerca

Solar Impulse, l’aereo alimentato esclusivamente ad energia solare, ha volato tutto un giorno e tutta una notte, per più di 26 ore. Il prototipo, che è stato sviluppato dal team di Bertrand Piccard in sette anni di lavoro, è decollato dall’aerodromo militare di Payerne, nella Svizzera occidentale, alle 6.51 del 7 luglio e vi è atterrato alle 9 di questa mattina. Il volo diurno si è svolto ad una quota di 8.500 m,, con un picco a 8.700, durante il quale le quasi 12.000 celle solari hanno immagazzinato energia nelle batterie al litio. Al tramonto la quota è scesa a […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 8 aprile 2010

Il primo volo dell’aereo solare

pubblicato da: samy in: Aeronautica, Energia, Ricerca

Solar Impulse, l’aereo alimentato ad energia solare, ha effettuato ieri il suo primo volo in quota. Il prototipo, sviluppato dal team di Bertrand Piccard in sette anni di lavoro, è decollato dall’aerodromo militare di Payerne, nella Svizzera occidentale, per atterrarvi nuovamente dopo 87 minuti di volo, a un’altitudine di 1200 m. Solar Impulse ha un’apertura alare di 63,40 m, paragonabile a quella di un Airbus A340, è leggerissimo, pesa 1600 kg, grazie alla fusoliera in fibra di carbonio. Può raggiungere, grazie ai quattro motori elettrici da 10 HP, una velocità di 70 km/h e un’altitudine di 8500 metri di quota. […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 28 gennaio 2009

SkySpark

pubblicato da: samy in: Ambiente, Meccanica

Si è svolta questa mattina a Torino la conferenza stampa di presentazione dello SkySpark, un aeroplano interamente elettrico, alimentato con celle a combustibile a idrogeno. Il veivolo sarà realizzato dalla DigiSky, ideatrice e coordinatrice del progetto, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria aeronautica e spaziale e altri quattro dipartimenti del Politecnico di Torino e l’Environment Park, il Parco Scientifico Tecnologico per l’Ambiente di Torino. Il progetto, che vanta come Project Leader l’astronauta Maurizio Cheli, intende realizzare un aereo per il trasporto persone 100% ecologico, con motore elettrico alimentato da celle a combustibile, che trovano nell’idrogeno l’elemento ideale per la […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 25 gennaio 2009

Addio radar, per gli aerei in arrivo il GPS

pubblicato da: samy in: Aeronautica, Telecomunicazioni

Attualmente gli aerei in volo sono monitorati da radar terrestri che controllano la corretta distribuzione delle rotte, in modo che due velivoli non siano mai troppo vicini. La distanza orizzontale tra un aereo e l’altro deve essere tra cinque e otto chilometri, quella verticale di 330 metri. Quando gli aerei sono fuori dalla copertura del radar terrestre, al loro posizione è stimata, per cui, per ragioni di sicurezza, la distanza orizzontale deve essere di 130 km. In questi giorni sono state attivate in Canada e Groenlandia le prime stazioni con l’Automatic Dependent Surveillance-Broadcast (ADS-B), una tecnologia di sorveglianza cooperativa che […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink