domenica, 14 marzo 2010

Titano, svelata la sua struttura interna

pubblicato da: samy in: Astronomia, Ricerca, Spazio

Un gruppo di studiosi guidato dal professor Luciano Iess del dipartimento di Ingegneria aerospaziale e astronautica dell’Università La Sapienza di Roma ha svelato, in un articolo pubblicato su Science, la struttura interna di Titano. Attraverso la sonda Cassini si è studiata a lungo la luna più grande di Saturno, in particolare misurando la forza di gravità che Titano esercita proprio su Cassini, che si trova a 1,4 miliardi di Km, e i cui cambiamenti di velocità sono stati determinati con una precisione di 5 millesimi di millimetro al secondo. Durante i quattro passaggi ravvicinati tra il 2006 e il 2008 […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Due prototipi interessanti sviluppati da Microsoft Research arrivano in questi giorni all’attenzione dei media: si tratta di SkinPut e Mobile Surface. Il primo è un affascinante ricerca di Microsoft e di Carnegie Mellon University di Pittsburgh che tenta di trasformare il nostro stesso corpo in tastiera sensibile al tocco. Il sistema usa “pico” proiettori (molto piccoli) per generare delle tastiere sulla mano o sul braccio dell’utente e cerca poi di capire quale “tasto” è stato premuto attraverso la rilevazione delle onde sonore a frequenza molto bassa che vengono generate toccando la pelle.   Una fascia da portare sul braccio alloggia […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 12 marzo 2010

Scoperto il sesto gusto: il sapore di grasso

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Fisiologia, Ricerca, Salute

Fino ad ora si sapeva che l’uomo può riconoscere cinque sapori: dolce, salato, amaro, acido e umami, il gusto dei cibi ricchi di proteine. Un gruppo di ricercatori dell’australiana Deakin University, guidato dal dottor Russel Keast, hanno scoperto che gli esseri umani sono in grado di percepire anche il gusto del grasso. Gli scienziati hanno sviluppato dei test per verificare la capacità delle persone di gustare una vasta gamma di acidi grassi che si trovano comunemente negli alimenti. I risultati hanno dimostrato che le persone hanno la capacità di percepire una soglia di gusto per il grasso e che questa […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 11 marzo 2010

Estratto il DNA da un uovo fossile

pubblicato da: samy in: Biologia, Natura, Paleontologia, Ricerca

I ricercatori della Murdoch University di Perth, in Australia, sono riusciti, per la prima volta al mondo, ad estrarre del DNA da un guscio di uovo fossile. Gli scienziati per anni avevano tentato di ottenere risultati utilizzando gli stessi metodi impiegati con le ossa, ma si erano dimostrati inefficaci. Uno dei reperti era l’uovo risalente a 19 mila anni fa di un uccello enorme, l’uccello elefante, l’Aepyornis, che viveva in Madagascar fino al 1700, quando si è estinto probabilmente a causa dell’uomo. L’Aepyornis poteva misurare fino a 3 m d’altezza, per un peso di oltre mezza tonnellata. Le sue uova […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 10 marzo 2010

Quando il cervello gioca a flipper

pubblicato da: samy in: Elettronica, Informatica, Ricerca, Tecnologia

Al CeBIT di Hannover è stato presentato un flipper comandato con la mente. Berlin Brain-Computer Interface è un progetto impegnato a migliorare l’individuazione e la decodifica dei segnali cerebrali acquisiti da elettroencefalogramma (EEG). Per questo è stato sviluppato un nuovo sensore, che aiuti ad raggiungere una migliore comprensione del cervello e sviluppare l’analisi delle onde cerebrali. Attività elettrica cerebrale viene registrata tramite l’EEG: grazie ad una cuffia gli elettrodi, collegati al cuoio capelluto, misurano i segnali elettrici del cervello. Questi segnali vengono amplificati e trasmessi al computer, che li trasforma in comandi di controllo del dispositivo. Chi deve comandare l’apparecchio […]

Tags: , , , ,
| 2 Commenti
TrackBack | Permalink

E’ stato pubblicato su Science uno studio che mette la parola fine alle diatribe sulla causa che ha portato all’estinzione, 65 milioni di anni fa, della metà di tutte le creature che vivevano sulla Terra. Un gruppo di 41 scienziati provenienti da Europa, Stati Uniti, Messico, Canada e Giappone hanno analizzato tutte le ipotesi, studiando i dati raccolti da paleontologi, geologi, geofisici e geochimici per dire quale evento aveva fatto scomparire gli pterodattili dai cieli, i grandi rettili acquatici dai mari e i dinosauri, lasciando spazio all’evoluzione dei mammiferi. Un asteroide di 15 chilometri di diametro ha colpito la Terra […]

Tags: , , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 8 marzo 2010

Le donne sono più sensibili alle azioni sbagliate

pubblicato da: samy in: Biologia, Psicologia, Ricerca

Una ricerca pubblicata su “Neuropsychologia” afferma che le donne riconoscono più velocemente degli uomini le azioni incongruenti. La professoressa Alice Mado Proverbio dell’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con Federica Riva e Alberto Zani dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare (Ibfm) del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano, hanno svolto uno studio sui neuroni specchio nell’uomo, quei neuroni che si attivano sia che si compia un’azione sia che la si veda compiuta da altri, per comprendere i processi neuronali che si attivano nel momento in cui osserviamo un’azione ‘sbagliata’ inducendoci, per esempio, a non imitarla. “E’ noto che azioni dotate di […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

L’Unione europea ha definitivamente approvato la patata OGM “Amflora” di BASF dopo 13 anni di istruttoria. Il commissario all’agricoltura, John Dalli, ha dichiarato che la patata potrà essere piantata, con alcune raccomandazioni da tutti gli agricoltiri dei 27 paesi già dal prossimo mese. L’Amflora è una patata in cui è stato spento il gene responsabile della produzione dell’amilosio (una delle componenti dell’amido) per privilegiare l’amilopectina, utilizzabile come addensante per l’industria della carta, della cosmetica, nell’industria tessile. La patata quindi non arriverà mai sulle nostre tavole, ma gli scarti di produzione potrebbero essere usati come mangime. Nell’UE fino ad ora è […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Vi è mai capitato di vedere un ragazzo fare cose stupide e rischiose quando era presente una ragazza carina? Questo fenomeno è stato studiato dagli psicologi dell’University of Queensland di Brisbane, in Australia. Il professor Bill von Hippel e il suo dottorando Richard Ronay hanno analizzato il comportamento di alcuni skater al parco sia quando erano osservati da una bella ricercatrice sia da uno psicologo uomo. Prendendo maggiori rischi quando era presente una bella donna gli atleti hanno realizzato evoluzioni notevoli, ma anche un maggior numero di cadute. Analizzando la saliva degli skater è risultato che i livelli di testosterone […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 5 marzo 2010

Lieviti ed olii essenziali proteggono la frutta

pubblicato da: samy in: Agricoltura, Biologia, Natura, Ricerca

I consumatori sono sempre più attenti alla qualità dei prodotti che acquistano, soprattutto per quanto riguarda gli alimentari. Sulla frutta che consumiamo possono essere presenti non solo antiparassitari, ma anche composti chimici che devono evitare la formazione delle muffe sui prodotti stoccati in attesa di essere venduti. Spesso infatti mele, pere, kiwi e agrumi vengono colti e restano mesi in attesa di arrivare sul mercato. Agroinnova, il Centro di Competenza per l’innovazione in campo agro-ambientale e agro-alimentare dell’Università di Torino, ha brevettato ed utilizza da tempo alcuni strumenti naturali per evitare il ricorso ai mezzi chimici. In particolare viene utilizzato […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 20 di 461...10...1819202122...3040...46