mercoledì, 27 ottobre 2010

Per abbassare la pressione? Sale, ma di potassio

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Medicina, Salute

L’ipertensione, la pressione sanguigna alta, è una delle patologie più diffuse nella nostra civiltà, e la dieta ricca di sodio, tipicamente il sale da cucina, è uno dei principali responsabili. Per diminuire i valori della pressione sarebbe indicato il consumo di potassio, ma una  ricerca dell’Università olandese di Wageningen ha dimostrato che ne consumiamo troppo poco. In particolare, analizzando l’assunzione di questo minerale in 21 paesi, tra cui Germania, Olanda, Stati Uniti, Cina e Nuova Zelanda, è emerso che in media risulta essere compresa tra 1,7 e 3,7 g al giorno, contro la dose consigliata di 4,7 g. Questa quantità […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Sta per partire la sperimentazioe di Cladis, il primo formaggio prodotto con latte proveniente da pecore nutrite con un mangime ricco di semi di lino estrusi. Questi sono una fonte naturale di precursori di acido linoleico coniugato (Cla), che contribuisce a proteggere l’organismo dalle malattie cardiovascolari. Il pecorino è frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori della Facoltà di Agraria dell’Università di Pisa, coordinato da Pierlorenzo Secchiari. L’acido linoleico è un acido grasso polinsaturo, della stessa famiglia degli omega -3, che aiuterebbe il riequilibrio del livello di colesterolo buono, l’HDL, nel sangue, a scapito dell’LDL, quello cattivo. In questo […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 22 luglio 2010

Tre le sostanze responsabili della celiachia

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Biologia, Medicina, Ricerca, Salute

Dall’Australia buone notizie per i celiaci: i ricercatori del Walter and Eliza Hall Institute of Medical Research di Parkville hanno individuato tre frammenti di proteina che sarebbero responsabili di questa malattia. La celiachia è un’intolleranza al glutine che provoca problemi all’intestino che impediscono il normale assorbimento delle sostanze nutritive e porta i pazienti a sviluppare altre malattie dovute alla conseguente malnutrizione. Colpisce una persona su 100-150 e molte persone non sanno di essere affette da questa malattia. L’unica cura attualmente è una dieta assolutamente priva di glutine, che signica privarsi di tutti gli alimenti contenenti avena, frumento, farro, kamut, orzo, […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Il 30% della popolazione mondiale ha carenza di ferro e più del 28% soffre di mancanza di zinco, il cui assorbimento è molto difficile soprattutto per chi ha un’alimentazione vegetariana. Una ricerca del Central Food Technological Research Institute del Mysore, nel sud dell’India, ha evidenziato che il consumo di aglio e cipolla in abbinamento a cereali e legumi rende molto più disponibili per l’organismo umano questi due importanti minerali. Il gruppo guidato dal dottor Srinivasan Krishnapura è partito dal presupposto che i composti di zolfo di cui sono ricchi cipolla ed aglio, quelli che ne determinano l’odore ed il sapore […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

sabato, 10 luglio 2010

Non è vero che la carne rossa fa male al cuore

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Medicina, Ricerca, Salute

Quanti di voi hanno rinunciato, almeno una volta, alla carne rossa scegliendo quella bianca, memori di aver sentito o letto che la prima aumenterebbe  il rischio di malattie cardiovascolari? Ebbene, i ricercatori della Harvard School of Public Health (HSPH) hanno scoperto che non è vero, se si tratta di carne fresca, mentre il colpevole sarebbe la carne rossa trattata. Gli scienziati, guidati da Renata Micha, ricercatrice del Dipartimento di Epidemiologia dell’HSPH, hanno analizzato venti diversi studi, che avevano coinvolto un milione e duecentomila persone in 10 diverse nazioni di quattro continenti (Stati Uniti, Europa, Australia e Asia). Sono state suddivise […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 6 luglio 2010

Contro lo stress mangiate il melone

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Ricerca, Salute

Siete stanchi, stressati e non vedete l’ora di andarvene in vacanza per rilassarvi un poco? Iniziate a mangiarvi delle belle porzioni di melone. Secondo quanto scoperto dai ricercatori francesi dell’Istituto Nazionale Francese per la ricerca agricola (INRA) il melone protegge dallo stress. Gli studiosi hanno analizzato quanto succedeve in 36 maialini, per studiare l’effetto degli antiossidanti superossido dismutasi enzimatici (SOD), quelli contenuti nel melone, sulla diminuzione dei livelli di proteine dello stress che si accumulano nell’intestino. L’intestino infatti funge da barriera contro tossine e microrganismi, che non devono entrare nel circolo sanguigno, è quindi molto importante che non sia soggetto […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 13 giugno 2010

Novità per la pizza da asporto

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Curiosità, Tecnologia

Le innovazioni fanno capolino anche dove meno te lo aspetti, per esempio con la pizza da asporto. Che cosa hanno inventato, un nuovo modo per ordinarla, un mezzo più veloce del motorino per recapitarla? No, un nuovo contenitore che permette di mantenerla calda e gustosa fino a quando l’addenteremo. L’idea di “i Pack & Trade”, azienda napoletana, è stata quella di rivestire il classico cartone per la pizza con del PET, così da ottenere quello che è stato denominato LAMPO, ossia “laminated metallized packaging opportunities”. Il cartone è quindi laminato da uno strato sottilissimo di PET, dello spessore di 12 […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 16 maggio 2010

Cipolla, un conservante naturale

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Chimica, Ricerca

Uno studio dell’Universitat Politècnica de Catalunya (UPC) e dell’Universidad de Barcelona (UB) ha scoperto che la cipolla ha delle proprietà antimicrobiche e conservanti. I flavonoidi, composti fenolici sintetizzati dalle piante, oltre ad avere proprietà benefiche per la salute, aumentano la durata degli alimenti e quindi “sono una alternativa naturale agli additivi artificiali usati nell’industria alimentare. “La proprietà antimicrobiche e antiossidanti dei flavonoidi della cipolla cruda la rendono una buona candidata per il suo utilizzo nella conservazione degli alimenti”, spiega Jonathan Santas ricercatore del Dipartimento di Nutrizione e Bromatologia all’UB e co-autore di un progetto realizzato presso il Dipartimento di Ingegneria […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

domenica, 2 maggio 2010

Il peperone, anche non piccante, per dimagrire

pubblicato da: samy in: Alimentazione, Fisiologia, Ricerca

Un gruppo di ricercatori dell’ UCLA Center for Human Nutrition hanno studiato l’effetto del peperone nella dieta e hanno scoperto che aiuterebbe a perdere peso, anche senza capsaicina, responsabile della piccantezza di questo ortaggio. Lo studio era rivolto infatti ad individuare la capacità della diidro capsiato (DTC), una sostanza non piccante presente nei peperoni, di aumentare la produzione di calore nel corpo, causando la perdita di peso. Gli studiosi hanno analizzato 34 volontari, uomini e donne, che hanno consumato per 28 giorni un pasto liquido ipocalorico e assunto una pillola che poteva contenere un placebo o la DTC, in due […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

Una ricerca del Brigham and Women’s Hospital di Boston sostiene che le donne che consumano poco alcool ingrassano meno delle astemie. La dottoressa Lu Wang e i suoi colleghi hanno studiato per 13 anni 19.220 donne americane, dai 39 anni in su, con un indice di massa corporea compreso tra 18.5 e 25, ossia senza problemi di peso. Nel primo questionario è stato chiesto alle partecipanti di quantificare la quantità di alcool che normalmente consumavano al giorno: il 38,2% si è dichiarata astemia, il 32,8%  consuma meno di 5 g, il 20,1% bene dai 5 ai 15 grammi, il 5,9% […]

Tags: , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 1 di 3123