Il Nobel per la Fisica 2009 è stato assegnato a tre scienziati, definiti dalla Royal Swedish Academy of Sciences i “maghi della luce”. Per metà è andato a Charles K. Kao, studioso anglo-americano e professore nel Regno Unito ed in Cina, “per le realizzazioni innovative riguardanti la trasmissione della luce nelle fibre per la comunicazione ottica”, l’altra metà a Willard S. Boyle e George E. Smith, americani dei Bell Laboratories, “per l’invenzione di un semiconduttore per immagini, il sensore CCD”. Nel 1966 Charles K. Kao ha calcolato come trasmettere la luce lungo fibre ottiche di vetro, per lunghe distanze. Il […]

Tags: , , , , ,