Disegno raffigurante uno Yeti - di Lizard King

Disegno raffigurante uno Yeti - di Lizard King

L’avventura vi appassiona? Siete dei biologi e l’attività fisica è il vostro passatempo? Allora potete offrirvi volontari per partecipare alla spedizione che in Cina andrà a caccia dello Yeti.

Il gruppo di ricerca che ha ideato questa missione è formato dall’associazione «Uomo selvatico» di Hubei e dall’Università delle Tre Gole e si sta occupando di trovare fondi e uomini. Società, istituzioni e privati dovrebbero finanziare, secondo l’intenzione degli organizzatori, almeno 1,5 milioni di dollari per risolvere il mistero dell’uomo delle nevi.

I ricercatori dello “yeh-teh”, termine con cui gli sherpa indicano “”Quella cosa là”, vengono arruolati nella provincia della Cina centrale dell’Hubei, dato che le ricerche si svolgeranno nella riserva naturale di Shennongjia. Le caratteristiche ricercate in questi intrepidi soggetti sono innanzitutto la fiducia nella missione che devono intraprendere, un fisico allenato, l’età compresa tra i 25 e i 40 anni, conoscenza delle tecniche fotografiche e della biologia e tanta pazienza, immaginiamo per i lunghi appostamenti in attesa che l'”uomo selvatico” decida di farsi vedere.

Per approfondimenti: Corriere.it